Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2011

"Nerella pecorella e altre storie". Un libro di favole che parla anche agli adulti

"Non raccontarmi delle favole", tendono a dire gli adulti a chi cerca di raccontare cose inverosimili. Leggendo il libro di Antonella Ligorio, "Nerella pecorella e altre storie", Poiesis, piccola, ma attiva casa editrice di Alberobello, invece viene proprio da dire "raccontamene delle altre". Sei piccole storie ("Gocciolina e Diamante", "Nerella la pecorella", "La Cicuta e il Gelsomino", "Buly, la farfalla vanitosa", "Ispido, il riccio ingordo e "Stellina"), come altrettante perle incastonate nelle pagine di questo libro elegante nel formato e nell'impaginazione, impreziosito dai disegni di Michele Maranò, dove persino la scelta della carta non è casuale e richiama quella ruvida degli album da disegno su cui Maranò ama esprimersi. Disegni ispirati dalle sei storie, ma che vivono di vita propria come altrettante opere a sé. Quelle di Antonella Ligorio non sono solo favole per bambini, ma contengono u…

Oslo non è lontana da Roma

Livù magazine, n. 42/2011. Pubblicato con il titolo "Templari. Perché la strage di Oslo non potrebbe essere lontana"
La strage di Oslo dimostra in modo eclatante quante tossine la politica può immettere nel flusso vitale della società e di quali effetti possano provocare. Di conseguenza di quanto grande sia la sua responsabilità. Anders Behring Breivik, l'assassino norvegese, non è un marginale, uno sbandato, un fanatico musulmano, è uno che usa i moderni strumenti di comunicazione, che si documenta, perfettamente integrato, uno come tanti, bombardato dalla retorica politica sulla difesa dei valori occidentali dominanti, minacciati sia dall'arrivo di persone portatrici di altre culture, sia da tutti coloro che sono portatori di un'altra visione della vita e del mondo, da qui l'attacco al raduno dei giovani di sinistra. È figlio non solo dell'odio dell'11 settembre 2001, ma di tutta la politica xenofoba che attraversa l'Europa, dal Front National fo…